Come riavviare Nintendo Switch

Home Guide Gaming Come riavviare Nintendo Switch

Cos’è il Nintendo Switch? Chiaramente, un Tablet da Gaming (in fondo la Nvidia ne produce, e il suo processore ne prende spunto). Lo Switch è capace infatti di funzionare in due modalità ben precise, uno portatile ed uno Docked. Si può giocare sia portando la console in giro ed anche anche di fronte alla televisione. Nella seconda modalità, sfrutta tutte le potenzialità grafiche disponibili. Ma basta parlare delle meravigliose funzioni di questa console, parliamo di cosa possiamo fare per prendercene cura. Una delle cose che possiamo fare è riavviare lo Switch di tanto in tanto, ma come riavviare Nintendo Switch?

Riavviare la console è un’operazione consigliata per tanti motivi: svuota la memoria, liberandola da eventuali programmi e processi rimasti aperti, ed è anche l’unico modo per resettare alcuni componenti della console,come ad esempio la connessione.

Come riavviare Nintendo Switch, quando funziona normalmente

Di regola il comportamento standard dello Switch è di andare in sospensione quando premiamo il tasto d’accensione. Così come anche il menù rapido,dal quale possiamo accedere tenendo premuto il tasto Home, l’unica opzione disponibile è sempre quella della sospensione.

In questo stato, la console non rimuove nulla dalla memoria, rimanendo attiva continuamente e senza alcuna sosta. Ciò a lungo andare provoca problemi di dati temporanei che vanno accumulandosi nel sistema.

Per riavviare lo Switch, basta :

  1. Premere a lungo il tasto d’accensione della console.
  2. Apparirà un menù che ci darà la scelta di andare in sospensione, riavviare o spegnere la console. Ovviamente, la nostra scelta in tal caso è riavviare il Nintendo Switch. Tenete conto che qualsiasi software aperto verrà chiuso, quindi non verrà messo in sospensione o salvato.
  3. Chiudete la partita in corso prima di riavviare la console.

Riavviare Nintendo Switch quando il menù non appare

A volte il Nintendo Switch può fare qualche capriccio piuttosto particolare, come evitare di mostrare il menù che è possibile chiamare tenendo premuto il tasto d’accensione. Questo può essere a causa di parecchi problemi, come un gioco che sta interferendo sulle funzioni del sistema.

Per prima cosa, consigliamo di :

  1. Chiudere tutti i giochi o programmi attualmente aperti.
  2. Provate a disconnettere tutti i joypad o cuffie bluetooth.
  3. Connettete i Joycon ai fianchi della console invece che usarli in modalità wireless.
  4. Rriprovate a tener premuto il tasto d’accensione per vedere se il menù appare.


Se non c’è alcun verso di far apparire il menù:

  1. Tenete premuto il tasto d’accensione per almeno 12 secondi. In questo modo, la console si spegnerà, eliminando qualsiasi cosa stia interferendo nel sistema.

Riavviare Nintendo Switch bloccata

In tal caso, riavviare non è consigliabile ma bisogna spegnere la console! Ma potete provare a mettere in sospensione lo Switch prima, ma non toglietelo dal Dock se questo è inserito, o il problema può aggravarsi.

Se lo Switch non entra in sospensione oppure quest’operazione non porta alcun risultato, l’unico modo che rimane è forzare uno spegnimento. Potete farlo tenendo premuto il tasto d’accensione per almeno 12 secondi, il quale porterà lo Switch a spegnersi completamente.

Per una guida completa sulla forzatura dello spegnimento del Nintendo, consultare il nostro articolo : come spegnere Nintendo Switch.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio