Come funziona Transferwise

Home Informatica Internet Come funziona Transferwise

Come funziona Transferwise, è l’argomento che andremo a trattare oggi. Continua nella lettura e ti guiderò all’uso di Tranferwise.

Al giorno d’oggi, è molto importante trovare le giuste alternative per qualche riguarda l’uso delle nostre risorse monetarie. Molti cercano di lavorare anche all’estero, cercando di aiutare come può la propria famiglia rimasta in Italia.

Per questo, bisogna spesso mandare del denaro, attraverso i vari sistemi bancari disponibili a livello europeo o internazionale. Questa procedura, ha i suoi piccoli problemi, per il quale un servizio come Transferwise, può attualmente darci una mano ad evitarli tutti.

Cos’è Transferwise

Cos’è Transferwise

Transferwise può attualmente darci una mano ad evitare tutti quei problemi che possiamo riscontrare, nell’invio di denaro.

Transferwise, è un servizio basato nel Regno Unito, con il quale, attraverso mezzi d’ultima generazione, possono mandare denaro in breve tempo e con tariffe molto più ridotte.

Ma è davvero affidabile? E come posso usarlo, seriamente?

Prima di tutto, descriviamo in parte, il sistema di Transferwise e come funziona attorno alla faccenda, di poter gestire i trasferimenti in poco tempo e con tariffe ultra ridotte:

  • Anche se è basato nell’UK, questo servizio permette di gestire sia l’euro che il Pound inglese.
  • Il modo in cui funziona il trasferimento economico (definito come otto volte più economico del normale) si basa sul fattore che il trasferimento viene gestito da aziende locali, comunque affidabili e nello stesso simile campo delle banche, il quale non impongono però le stesse tariffe per i vari trasferimenti. Questi costi vengono dichiarati con estrema chiarezza comunque, senza aggiunte improvvise.
  • Grazie quindi a questa comunicazione più ravvicinata e che non passa per le burocrazie bancarie, il trasferimento avviene più velocemente. All’interno dell’Europa la transazione può richiedere anche pochi minuti, fino al massimo un giorno.
  • Nonostante la presenza di vari ambienti più piccoli sparsi in tutto il mondo che gestiscono questi trasferimenti, la centrale parte sempre da Transferwise, il quale è protetto allo stesso modo delle banche principali.

Si può in un certo senso, comparare Transferwise a Paypal, solo che questo basa le proprie comunicazioni in un ambiente strettamente bancario invece di basarsi su una struttura puramente digitale.

Come Trasferire denaro con Transferwise

Vediamo quindi di capire come possiamo effettuare un trasferimento con Transferwise, sia con account o senza.

Quindi vediamo come funziona Transferwise effettivamente.

Innanzitutto, entrate nel sito ufficiale di Transferwise.

Il sito, ha già a disposizione un modo per calcolare la quantità di denaro da trasferire, in quale nazione e con quali opzioni abilitate.

Le opzioni sono le seguenti:

  • Fast Transfer. Fa utilizzo della carta prepagata o di credito. Opzione standard che permette di mandare denaro immediatamente o con una durata di almeno un giorno.
  • Low cost transfer. Fa utilizzo del conto bancario, senza trasferimento online o digitale, ad un costo ultraridotto.
  • Easy Transfer. Come il Low cost, eccetto che fa uso del conto online della banca.
Come-trasferire-denaro-con-transferwise-1

E’ possibile anche, selezionare il tipo di valuta che vogliamo far ricevere al destinatario, nel caso la nazione nel quale vive non accetta ad esempio l’euro o ha tariffe esorbitanti per convertire il tutto.

Per ogni scelta effettuata il sistema calcola in anticipo il tempo medio d’arrivo.

Una volta che abbiamo effettuato la nostra scelta, ci verranno chiesti i dati della nostra carta, se abbiamo chiesto il Fast Transfer, oppure ci verranno affidati i parametri bancari al quale effettuare il primo versamento, cosa che automaticamente verrà poi gestita e mandata, come richiesto dall’inizio nel nostro ordine.

Generalmente è molto consigliato creare un account per il Low Cost e per l’Easy Transfer.

Questo ci permette infatti, di gestire un conto interno a Transferwise e avere un maggior controllo dei versamenti, qualcosa che in certi casi è sempre meglio prendere in giusta considerazione.

In generale, Transferwise può essere utile, per chi deve effettuare un singolo versamento di grossa entità, e che deve arriva magari in una valuta precisa, oppure per chi deve ricevere commissioni continuamente e vuole dare una soluzione facile per ricevere pagamenti da altre persone.

Decisamente semplice da usare, soprattutto se conosciamo in buona parte l’inglese.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio