Come fare SEO su WordPress

Come fare SEO su WordPress? Prima di iniziare, cosa significa SEO? SEO è l’abbreviazione di Search Engine Optimization, ossia “Ottimizzazione per i Motori di Ricerca”. L’obiettivo della SEO è quello di far posizionare più in alto possibile i propri contenuti nelle ricerche dei motori di ricerca quando gli utenti cercano determinate parole chiave (Keyword).

Ti ricordo che le tecniche della SEO cambiano velocemente, seguendo i cambiamenti e i miglioramenti che i motori di ricerca apportano ai loro algoritmi.

Puoi anche rivolgerti ad un consulente SEO, come Web Upgrade per richiedere una consulenza SEO.

Come fare SEO su WordPress?

Ora vediamo come fare SEO su WordPress, tramite questi piccoli consigli.

Contenuti di Qualità

Evita di pubblicare articoli senza valore e pubblica spesso articoli, per decidere i temi e gli argomenti da trattare ci sono vari strumenti per determinare il volume di ricerca, trends e la competizione.

Per quanto riguarda la lunghezza ideale degli articoli non c’è un minimo o un massimo di parole ma se l’articolo è utile per il lettore ed è originale non c’è da preoccuparsi.

Guest Blogging

Fare Guest Blogging è il modo migliore per aumentare la popolarità del tuo sito e per fare SEO su WordPress. Instaura rapporti di collaborazioni con altri blog per generare link in entrata di qualità.

Ci sono molti gruppi su Facebook per metterti in contatto con persone che cercano e scambiano link per aumentare la popolarità dei loro siti, eccone alcuni:

Cerca anche di collaborare con siti più autorevoli e popolari del tuo.

Velocità e Prestazioni del sito

Più il sito è veloce nel caricamento e più è facile scalare le posizioni nei motori di ricerca e per aumentare e velocizzare questi parametri ci sono vari accorgimenti e plugin che possiamo adoperare.

  • Avere un Hosting con server performante è la prima cosa più importante io consiglio: Siteground
  • Ridurre le dimensioni delle immagini con: Imagify
  • Aumentare la velocità del sito con le cache: WP Super Cache

Ottimizzazione SEO

Il miglior Plugin per fare e ottimizzare la SEO su wordpress è Yoast SEO, una volta installato avremo queste funzioni sotto ogni articolo e pagina:

Schermata Yoast SEO
Schermata Yoast SEO

Qui andremo a modificare la Meta Description e la Frase chiave, la più importante è la Meta Description.

Nella Meta Description dobbiamo far in modo che l’utente sia attratto dall’argomento, e non dimentichiamoci di inserire la nostra parole chiave (Keyword) in questo caso “SEO su WordPress

Yoast SEO ti darà anche dei consigli sia sulla SEO che sulla Leggibilità ma non sempre riusciremo ad avere le faccine verdi, ma non vi preoccupate, se l’articolo è di qualità e la Meta Description e il Titolo sono stati fatti in ottica SEO non avremo da preoccuparci.

Conclusioni

Questi sono piccoli consigli e accorgimenti ma se vuoi assumere un professionista affidati ad un Consulente SEO come www.webupgrade.it.

Articoli Recenti

Come decorare l’albero di Natale

Quello della decorazione dell'albero di Natale è un passaggio fondamentale del periodo festivo. Tradizionalmente nei giorni dell'Immacolata, l'albero, vero o finto, viene...

Cosa sono le SSD QLC e come mai vanno evitate

Vuoi che il tuo PC funzioni più veloce? Compra una SSD. Devi risolvere un problema relativo al tempo di caricamento d’un videogioco?...

Come decorare la tavola a Natale

La tavola di Natale è fondamentale soprattutto in presenza di molti ospiti. È necessario preparare candele, centrotavola, ed altre decorazioni per rendere...

Come fare il presepe: Consigli

Il presepe è normalmente sempre presente nelle case durante il periodo natalizio. Rispetto all'albero, rappresenta una decorazione più intima e religiosa. Questo...

Come Dividere il Bucato e Ordinarlo

Molte persone non hanno idea di come dividere il bucato, dagli studenti universitari agli uomini e donne d’affari alle mamme casalinghe.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here