Scaricare ISO Windows 10 senza usare il Tool

Home Guide Informatica Scaricare ISO Windows 10 senza usare il Tool

Windows 10 al giorno d’oggi non è così difficile da installare: basta scaricare lo strumento della Microsoft (chiamato anche Media Creation Tool) ed inserire una penna USB. Al resto pensa tutto il programma, con il quale è possibile godere dell’ultima edizione del sistema operativo fatto dalla Microsoft.

Scaricare altre versioni

Ma, cosa succede quando abbiamo bisogno d’una differente versione, o semplicemente della ISO di Windows 10? Questo può essere necessario per parecchi motivi. Per prima cosa, un dispositivo o un PC diverso che ha bisogno d’una versione differente da quella rilevata. In altri casi, vi è la necessità di avere l’ISO a disposizione per conservare una versione di Windows 10 in tutti i momenti, così da non scaricarla nuovamente e senza occupare una penna USB continuamente.

Come possiamo farlo capire alla Microsoft, però? Tutto sembra lavorare contro di noi: se cerchiamo una ISO su dei siti meno sicuri, rischiamo di cadere nel tranello della pirateria e dell’illegalità. Se proviamo ad accedere al sito della Microsoft con Browser diversi, finiamo per ricevere sempre la stessa versione.

Come fare

Il punto è questo: in qualsiasi momento visitiamo quel sito, il vostro browser e tutto il resto del vostro PC sta lavorando contro di voi. Comunica al server della Microsoft il sistema operativo ed il tipo di browser utilizzato. Questo è quello che viene definito “User Agent” ed è utilissimo per parecchi servizi, almeno a dirigervi alla versione più utile alla vostra composizione. Sta il fatto che più spesso che mai non ci viene data la scelta per scaricare altre versioni, siamo obbligati a scaricare quella comunicata dall’User Agent.

Procedura per scaricare Windows 10 ISO

In questa guida ti descriveremo come ingannare il servizio della Microsoft a lasciarvi scaricare Windows 10 ISO.

  • Cominciate col visitare il sito della Microsoft per scaricare il Creation Tool (https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10).
  • Premete la combinazione CTRL+SHIFT+I. Questo è valido sia per Chrome che per Firefox, anche se in questa guida prenderemo in maggior esempio Chrome.
  • In alto a destra è presente un menù a tre puntini. Cliccateci sopra, passate a “More Tools” e quindi a “Network Conditions”.
  • In basso apparirà la sezione “Network Conditions” (molte volte questa parte della finestra è schiacciata, basta estenderla per vedere tutto il resto). In questa sezione è presente una funzione chiamata “User Agent” che sarà impostata su “Select Automatically”. Rimuovetela.
  • Adesso selezionate un dispositivo. Il punto è questo: dovete selezionare un dispositivo che non ha Windows installato al suo interno come standard. Ad esempio, Chrome OS o Android.
  • Fatto ciò, aggiornate la pagina. Come per magia, vi sarà data la possibilità di selezionare l’edizione che desiderate, completa di linguaggio e se deve essere un’edizione a 32 o 64-Bit.

Da questo è possibile comprendere cosa è possibile fare se avete intenzione di scaricare l’ISO di Windows 10 ma non volete passare per tutta questa guida. L’importante è, a tutti gli effetti, visitare questo sito con un sistema operativo diverso. Perciò, se siete muniti d’un qualsiasi Smartphone (Android o iOS che sia) allora vi basta visitare il sito e scaricare l’ISO da lì. Stessa cosa se magari avete sottomano qualcosa con all’interno Linux.

Alternativa per cambiare User Agent

Alternativamente potete usare un estensione che cambia dinamicamente l’User Agent a seconda del sito, sempre naturalmente sotto la previsione che si tratti d’un User Agent Non-Windows.

Scaricare l’estensione User Agent Switcher per Chrome e per Firefox.

Alla fin dei conti non preoccupatevi di cambiare User Agent di nuovo. La modifica è temporanea e tornerà ad essere impostata nuovamente sulla scelta automatica non appena viene chiusa o riaperta la scheda. Al limite, se continuate a vedere che l’User Agent rilevato è sempre quello modificato, basta riavviare il Browser!

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore si arruola nell' Esercito Italiano per un'esperienza personale ma le sue passioni lo portano a fondare Il 3 Marzo 2019 SOS Guide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio