Migliori Smartphone con Batteria Removibile

Ecco un piccola lista dei migliori Smartphone con batteria removibile. Se c’è una cosa del quale gli utenti hanno dovuto fare l’abitudine, è la presenza dei cellulari dalla scocca integrale. Prodotti che, per garantire una resistenza impermeabile (e contro altre minacce) hanno dovuto sortire ad una composizione che non permette in alcun modo l’estrazione della batteria.

Per molti utenti non è nemmeno più un problema: Power Bank e ricariche rapide hanno reso il cambio della batteria qualcosa di non più necessario…a parte quando quest’ultima si guasta per l’usura. In tal caso, solitamente la garanzia è già scaduta (ci vogliono almeno 3 anni prima che la batteria inizi a mostrare gravi sintomi) e perciò cambiare il tutto è costoso.

Migliori Smartphone con Batteria Removibile

Perciò, mettiamo che vogliamo cercare un cellulare che può in tutto e per tutto garantirci sempre una batteria fresca ed intercambiabile, quali sono le ultime proposte del mercato?

Nokia 2.2

Nokia 2.2
Nokia 2.2

Dal costo che solitamente non supera le 115 euro, il Nokia 2.2 presenta una batteria da 3000mAh rimovibile. Si tratta d’un cellulare moderatamente recente (uscito a Giugno 2019) ed ha installato Android One, riuscendo perciò ad ottenere due aggiornamenti di grossa entità garantiti, senza mancare il fatto che monta già Android Pie (il 9) ed è perciò pronto ad affrontare il futuro della telefonia. Come Chipset monta un Mediatek Helio A22, con 2Gb di RAM e 16Gb di memoria interna.

Lo schermo è un 5.7 pollici basato su tecnologia IPS LCD. Una composizione piuttosto modesta, il che contribuisce comunque ad un consumo ridotto della batteria, già piuttosto capiente. Il Nokia 2.2 è un cellulare ideale per navigazione, chiamate, insomma un lavoro da ufficio o comunque di piccola entità.

Samsung Galaxy A2 Core

Samsung Galaxy A2 Core
Samsung Galaxy A2 Core

Come dice il nome, questo cellulare contiene il minimo necessario per affrontare le tipiche situazioni d’ogni giorno. Ha una batteria rimovibile da 2600mAh, uno schermo da 5 pollici basato su TFT PLS e un chipset Exynos 7870 con 1Gb di RAM e 8Gb di memoria interna. Cominciamo col dire subito che il Chipset è più potente di quello presentato nel Nokia 2.2, ma ovviamente la RAM è molto più contenuta e lo schermo presenta un livello del dettaglio assai inferiore.

Il sistema operativo installato è Android Go, basato su Oreo, una versione ultra-leggera che seppur è leggermente vecchia, rende le varie operazioni meno stressanti per il cellulare. E’ possibile trovare l’A2 Core a circa 100 euro, rendendo questo prodotto uno dei più economici sul mercato.

Samsung Galaxy Xcover 4S

Samsung Galaxy Xcover 4S
Samsung Galaxy Xcover 4S

Andiamo ora a guardare una soluzione più costosa (217 euro) ma decisamente più potente. Il Galaxy Xcover 4S è prima di tutto uno smartphone dedicato alla resistenza (certificato IP68) ma allo stesso modo offre un comodo scomparto nel quale rimuovere e sostituire la batteria da 2800mAh. Il cellulare ha al suo interno un chipset Exynos 7885 con 3Gb di RAM e 32Gb di memoria interna, il che lo rende lo Smartphone più potente presente su questa lista.

Lo schermo rimane comunque piuttosto contenuto, con i suoi 5 pollici basati su tecnologia PLS TFT, ma rimane comunque un cellulare con d’ottime prestazioni (per la sua classe) che ha installato anche Android Pie. Fatto proprio per quelli che vogliono un prodotto resistente e che può aiutarli ad aprire più programmi e giochi senza intoppare troppo.

Motorola E6 Plus

Motorola E6 Plus
Motorola E6 Plus

Andiamo infine a presentare il cellulare che dimostra la combinazione di fattori migliore. Il Moto E6 Plus ha una batteria rimovibile da 3000mAh. Quest’ultima può essere caricata più velocemente dl normale grazie all’alimentatore da 10W, ma non dimentichiamo la presenza d’un chipset Mediatek Helio P22 con 4Gb di RAM e 64Gb di memoria interna! Anche se il chipset è leggermente più debole rispetto all’Exynos 7885, è comunque ben dotato.

Lo schermo da 6 pollici in IPS LCD offre un alto livello del dettaglio, rendendo il prezzo finale di questo cellulare (150 euro) decisamente un buon affare per chi cerca un cellulare discreto con una batteria che può essere cambiata quando vogliamo. Il sistema operativo è Android Pie, e si tratta anche del cellulare di più recente uscita (Settembre 2019).

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore mi arruolo nell' Esercito Italiano per un' esperienza personale. Studio Web Designer e SEO, e il 3 Marzo 2019 ho fondato SOS Guide.

Seguici

82FansMi piace
659FollowerSegui

Articoli Recenti

Con quale Temtem iniziare?

Temtem è un nuovo gioco ispirato ai Pokèmon e dal 21 Gennaio è disponibile in accesso anticipato su Steam. In questa piccola...

Come riscattare codice su Xbox One

Anche se è possibile acquistare un po’ tutto quello di cui abbiamo bisogno online, a volte usare un codice su carta fisica...

Come scaricare Google Earth

Molti di voi di certo fanno uso di Google Maps. Questo servizio ha guidato un sacco di utenti in giro per il...

Come funziona SumUp

Gestire pagamenti attraverso un tipico POS è semplice. Anche se le tipiche casse automatiche e i numerosi mezzi di pagamento via carta...

Come scaricare libri su Kobo

Kobo ha prodotto dei lettori di eBook che hanno certamente un sistema interessante. Simile a quando scarichiamo un prodotto dal Play Store,...

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here