18 Settembre 2019

Galaxy M20: la recensione del nuovo cellulare Samsung

Da pochissimo tempo, è disponibile il nuovo Galaxy M20 della Samsung, con nuove caratteristiche, design e soprattutto un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Simile al suo precedessore (il Galaxy M10), la prima cosa che notiamo di questo neonato articolo è il display da 6,3 pollici dotato di risoluzione Full-HD+, a cui si aggiungono ulteriori caratteristiche distintive.

Tra queste si annoverano sicuramente il sistema operativo in dote, il nuovo Android 8.1 Oreo, insieme a ben 4Gb di RAM e 64Gb di memoria interna; a corredo delle funzioni base si aggiunge un’ulteriore slot di memoria espandibile fino a 512 GB tramite microSD.

[amazon_link asins=’B07N1F9NPD’ template=’ProductAd’ store=’feed0b-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3d5d0cc8-db34-44ff-a0f5-ed35b3e2507c’]

I tratti distintivi di Samsung Galaxy M20

Eppure, ciò che rende questo smartphone davvero unico è la longevità della batteria, da 5000mAh che consente una durabilità del telefono che tocca le 48 ore di autonomia. Ma come per ogni cosa, c’è un prezzo da pagare; per fare spazio a una maggiore autonomia si è sacrificata la nota attenzione per l’estetica della casa produttrice coreana.

Infatti, il cellulare risulta più spesso (8,8 mm) e leggermente più pesante rispetto agli standard di Samsung. Un altro difetto di questo smartphone è che manca il led di notifica anteriore ma che può essere sostituito dal flash sul retro; utile invece lo sblocco della schermata con riconoscimento facciale e/o il Touch-ID con il riconoscimento dell’impronta digitale posta sul retro.

Samsung Galaxy M20
Il Samsung Galaxy M20

Disponibile, inoltre, una doppia fotocamera, una da 13 mp con flash LED e apertura f/1.9, e una secondaria da 5 MP ultra-wide con apertura f/2.2, con grandangolo di 120 gradi, caratteristiche utili per chi vuole catturare momenti indimenticabili. Un’ulteriore fotocamera si trova sul lato frontale, da 8 MP con apertura f/2.0.

Non potevano certamente mancare le due app che stanno rivoluzionando il mondo Samsung; per la gioia dei fan di Apple, troverete preinstallate iTunes Movies (dove possiamo trovare un esteso catalogo di film e serie tv) e AirPlay 2 (che consente di riprodurre i materiali audiovisivi presenti su eventuali dispositivi iPhone come foto, video e musica). Tutto questo a un ottimo prezzo di mercato, circa 200 euro.

Articoli Recenti

Alternative a MyP2P – Sport in Streaming

Alternativa a Myp2p per vedere le partite di calcio in streaming? Ti elenchiamo le migliori alternative al servizio Myp2p.Ci sono vari siti che ci...

Rimedi per Labbra Screpolate

Le labbra screpolate, note anche come cheilite, sono un problema comune e scomodo. I rimedi casalinghi possono aiutare a sbarazzarsi delle labbra screpolate senza...

Migliori Smartphone con Infrarossi 2019

Sembrerà strano parlarne, ma sono presenti ancora un sacco di dispositivi che al giorno d’oggi funzionano attraverso l’uso del segnale infrarosso e oggi parliamo...

DeepFake Significato? E Cos’è?

DeepFake Significato? E Cos'è? Le preoccupazioni della rete possono essere tante: a volte si pensa a come un sito può invadere la nostra Privacy....

Sniper Ghost Warrior Contracts – Uscita e Trailer

InfoCompleta missioni su misura con un obiettivo principale ben chiaro, una ricompensa fissa e opzioni per completare obiettivi secondari per aumentare il guadagno. Con...

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here