Come vincere a League of Legends

Home Guide Gaming Come vincere a League of Legends

League of Legends conosciuto anche come LoL è un videogioco online, pubblicato da Riot Games. I giocatori sono suddivisi in 2 squadre composte da 5 campioni. Il gioco ha una mappa e la partita inizia con i team ai lati opposti della mappa, nei pressi della Nexus.

Per vincere una partita bisogna far arrendere gli avversari o distruggere la Nexus. Per poter distruggere una Nexus bisogna avanzare distruggendo le torri lungo il cammino, sono posizionate lungo le corsie principali che collegano alla Nexus.

Durante la partita ogni giocatore ha la possibilità di guadagnare oro uccidendo campioni, mostri neutrali e minions e salire così di livello. A fine partita il giocatore acquisisce punti esperienza per salire di livello.

Puoi comunque comprare i campioni nello shop online attraverso soldi reali ed è possibile acquistare anche Skin differenti aspetti di un campione che però non influenzano le potenzialità di gioco.

Il gioco può essere giocato in diverse modalità: tutorial, pratica, co-op vs IA, aram, normal e ranked. All’inizio di una partita gli avversari vengono accoppiati basandosi sul sistema del punteggio di Elo.

Ma adesso veniamo a noi, ti starai chiedendo come vincere a League of Legends? Potrebbe sembrarti semplice giocare a LoL ma non è sempre così, bisogna adottare strategia e un passo falso potrebbe cambiare l’esito della partita.

Per questo ti darò alcune dritte da seguire.

League of Legends: scelta campione

Ogni campione in League of Legends ha una propria storia, attualmente ci sono 159 personaggi disponibili. La scelta del campione da utilizzare durante una battaglia è fondamentale.

Bisogna conoscerlo e saper sfruttare le potenzialità, soprattutto un campione bisogna saperlo usare. Quindi quando giocate una partita scegliete personaggi che vi risultano main, ovvero personaggi che usate da molto, dei quali conoscete i punti di forza e debolezza.

Vi consiglio di provare nuovi personaggi e di allenarvi attraverso partite normali, senza rischiare durante una ranked vedrete che il vostro win rate aumenterà.

League of Legends: toxic players

Troverai sempre giocatori pronti a insultare i compagni, magari solo perché si sta giocando male una partita e sono in svantaggio. Ti capiterà anche di trovare giocatori toxic in chat pronti a flammare il team magari per i suoi errori.

Magari ti è già capitato di incontrali, forse sei stato proprio tu quello ad essere insultato o quello che ha insultato. Ma tranquillo, capita a tutti il mio consiglio è quello di non dare importanza e di non rispondere perché perderesti solo tempo a scrivere e finiresti per giocare male la partita. Mutate chi vi flamma e segnalate i cattivi giocatori.

League of Legends Obbiettivi

League of Legends: obbiettivi

Spesso siamo spinti a considerare essenziale il numero di uccisioni, morti e assist (KDA), cerchiamo di fare molte uccisioni e dimentichiamo il gioco di squadra e di strategia che invece dovremmo attuare.

Ricorda che è fondamentale. Cercate di seguire i veri obbiettivi, uccidete torri, draghi, Barone Nashor, Rift Herald. Riuscire ad uccidere i mostri ci assicurano dei potenziamenti i cosiddetti buff.

Prima di uccidere i mostri dai un’occhiata alla mappa e assicurati di avere una buona visuale sui nemici, questo tipo di potenziamento potrebbe essere essenziale per vincere la partita.

Quindi quando giochi ricorda sempre il gioco di squadra, non guardare solo le uccisioni ma raccogli gli obbiettivi

Carmen Girardi
Carmen Girardi
Appassionata di Design e laureata in Interior Design sono amante degli animali, mi piace scrivere e informare le persone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio