Come scaricare Veezie su PC

Home Informatica Software Come scaricare Veezie su PC

Non sai come scaricare Veezie su PC? Ma di cosa si tratta? È un programma che può estrarre, direttamente dai maggiori siti conosciuti per ospitare i vari filmati, il diretto streaming video del servizio.

  • DISCLAIMER: SOS Guide non incita la pirateria e non ci assumiamo alcuna responsabilità se usate questo programma per un utilizzo illegale.

Quindi, invece di visitare il sito pieno di pubblicità pericolose ed avvisi strani, arriverete direttamente al video da consultare. Il tutto vien fatto all’interno del programma, non serve visitare un sito web a parte, al limite solo l’accesso attraverso Google per sincronizzare tutti i dispositivi, visto che si tratta d’un programma multi-piattaforma. Ma questo è piuttosto opzionale.

Come scaricare Veezie su PC

Vediamo quindi come possiamo scaricare Veezie su PC e come usarlo.

Veezie

Per prima cosa, andate sul sito di Veezie ed apprestatevi a scaricare la versione per Windows.

Il client è molto semplice e si basa su un installazione a 32Bit. Questo significa che può funzionare ovunque, anche se non si tratta d’uno dei programmi più ottimizzati di sempre.

Il programma è identico anche per la versione Android, perciò è piuttosto inutile usare un emulatore giusto per installare questa app.

Come installare Veezie su PC

Una volta scaricato ed avviato il programma, vi sarà richiesto se volete effettuare l’accesso con Google, o se volete usare un account autonomo. Potete evitare tutte queste faccende, l’importante è impostare un “canale” all’interno di Veezie.

  1. Cliccate sul menù in alto a sinistra e andate su “I miei canali
  2. Poi cliccare da “Aggiungi Canale
  3. Aggiungere i siti con l’indirizzo del sito completo, ad esempio “http://sitoweb.com/

Una volta aggiunto il sito, Veezie mostrerà le locandine delle varie serie, cliccate su quello che preferite e verrete portati al video.

Conclusioni

Un piccolo consiglio: alcuni siti sono bloccati su scala nazionale da parte dei provider come Alice, Infostrada, e così via, è perciò un buon pensiero cambiare il DNS del proprio computer ad uno più universale, come quelli usati da Google o Cloudflare. Adesso siete perfettamente pronti.

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore si arruola nell' Esercito Italiano per un'esperienza personale ma le sue passioni lo portano a fondare Il 3 Marzo 2019 SOS Guide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio