Come Ripristinare il vecchio Layout Twitter

Come Ripristinare il vecchio Layout Twitter? Twitter, uno dei social network che ha preso bene a differenziarsi da Facebook per i suoi messaggi corti e la sua immediatezza d’espansione, sta lentamente cambiando. Tutt’ora il cambiamento ha coinvolto la maggior parte dell’utenza mondiale, ma chissà: magari anche voi dovete ancora vedere il nuovo Layout.

I cambiamenti sono a dir poco necessari. Almeno fino a qualche tempo fa, Twitter funzionava in una maniera non esattamente dinamica, forse ritenuto da alcuni anche un po’ “antico” per certi aspetti del web. Naturalmente non si è aspettato molto e, alla fine della faccenda, gran parte del comparto grafico del social network sta finalmente arrivando a cambiare aspetto.

Per prima cosa è cambiata la Home, il quale ora viene aggiornato tramite un codice HTML5 molto più dinamico…e per alcuni utenti, anche fastidioso. Più o meno la posizione di tutte le finestre è cambiata, così come alcuni metodi per condividere vari contenuti (anche se essenzialmente la base rimane la stessa).

Come Ripristinare il vecchio Layout Twitter

Mettiamo caso che non ci piace il nuovo Twitter: cosa possiamo fare per rimanere a quello vecchio? Ecco qualche soluzione

Forzare vecchio Design

Forzate il vecchio design di Twitter usando le vecchie pagine. Alcune parti di Twitter sono ancora presenti nei vari server in giro per mondo, ma per arrivarci dobbiamo fare qualche stratagemma. Al momento la pagina più comune che riguarda questa forzatura è l’elenco dei profili (https://twitter.com/i/directory/profiles) il quale una volta visitato, verrà visualizzato nella vecchia grafica di Twitter. Cliccate quindi su Home e il social network continuerà a funzionare sotto la vecchia grafica. Non è garantito per funzionare, ma potete provarci.

Estensione GoodTwitter

Installate l’estensione GoodTwitter. Quest’estensione forza l’uso del vecchio Layout di Twitter in maniera automatica, utilizzando alcuni comparti grafici memorizzati e condivisi dai vari utenti. Al momento sta perdendo compatibilità, man mano che Twitter s’aggiorna, ma sembra funzionare ancora bene.

Chrome

E’ possibile scaricarlo per Chrome (https://chrome.google.com/webstore/detail/goodtwitter/jbanhionoclikdjnjlcmefiofgjimgca)

Firefox

O per Firefox (https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/goodtwitter/). In entrambi i casi la versione è la stessa, perciò non dovete correre a provare un browser se non sembra funzionare nell’altro.

Cambiare User Agent

Cambiate il vostro User Agent a quello di Internet Explorer. Ci sono diversi modi per cambiare l’User Agent del vostro browser: questo componente semplicemente comunica il vostro sistema operativo e che browser state utilizzando ad un server.

Potete sia usare un estensione, come l’User-Agent Switcher

Chrome

Per Chrome (https://chrome.google.com/webstore/detail/user-agent-switcher-for-c/djflhoibgkdhkhhcedjiklpkjnoahfmg)

Firefox

Quello per Firefox (https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/user-agent-string-switcher/).

Ma se non volete installare un sacco d’estensioni solo per questo scopo, potete cambiare le impostazioni del vostro Browser…anche se è comunque per via temporanea. Aprite gli strumenti per sviluppatori (CTRL+MAIUSC+I) e cercate nelle opzioni disponibili. Ad esempio per Chrome, attivate le Network Conditions cliccando sul menù in alto a destra (non quello principale!) e passate su More Tools. Una volta aperto Network Conditions, che è situato in basso, potete cambiare l’User Agent.

Editor Cookie

Cercate di cambiare il Cookie colpevole di questo cambiamento. Scaricate un editor per Cookies, come EditThisCookie per Chrome (https://chrome.google.com/webstore/detail/editthiscookie/fngmhnnpilhplaeedifhccceomclgfbg) e andate su Twitter. Aprite quindi il menù dell’estensione e controllate la lista dei cookie disponibili. Uno di loro si chiama rweb_optin. E’ molto importante eliminarlo. Fatto ciò, riavviate il Browser e tornate su Twitter.

Eliminare Cookie

Visto che parte della causa è anche per via d’un Cookie, provate ad eliminarli tutti. E’ una procedura un po’ aggressiva, ma forse necessaria. Se necessario bloccate pure la memorizzazione di ogni Cookie direttamente da Twitter, magari usando sistemi come la modalità Incognito, il quale blocca l’accesso dei Cookie al sistema.

Conclusioni

In generale, tutti questi sistemi porteranno ad almeno un risultato. Ricordatevi sempre però che, volenti o nolenti, il cambiamento è per tutti e non sempre è possibile sfuggirne. Nel caso di Twitter, questa sembra piuttosto definitiva!

Articoli Recenti

Dove posizionare il Router WiFi in casa?

Il nostro Tablet. Il nostro Cellulare. Ogni singolo dispositivo Smart. La nostra console portatile. Cosa hanno in comune? Comunicano tutti con un...

Come vedere film Marvel in ordine

Se sei un amante dei film Marvel? Oppure sei nuovo e ti vuoi cimentare in queste nuove avventure e non sai da...

Come Copiare Link foto Instagram

In quanti vedendo una bella foto su Instagram non sapeva come copiare un link di una foto di instagram?

Siti per Migliorare la Mira

Giochi agli FPS con mouse e tastiera? E vuoi migliorare la mira? Eccoti 3 utili strumenti per migliorare il tuo livello e...

Dieta Contro la Caduta dei Capelli

L’allarme può scattare al risveglio, oppure dopo uno shampoo o una doccia: più capelli del solito rimasti sul cuscino o impigliati fra...

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here