Come cancellarsi da Internet

Prima di cancellarsi da Internet diciamoci la verità: internet ha reso possibile un sacco di cose, ma di certo non ha dato tutta la tranquillità necessaria ad un semplice utente per quel che riguarda la Privacy o semplicemente, stare via da vari comportamenti scorretti della rete. Anche se ormai sono passati decenni, ci sono ancora certi posti dove siamo ricordati e saremo sempre ricordati: sia dalle aziende di marketing, sia dagli stalker, ma anche da vari malintenzionati che vogliono sfruttare qualche informazione in più su di noi. Inoltre, tutti questi social e news che scorrono ad alta frequenza da veloce nascita al FOMO – ovvero la paura di rimanere indietro – creando così ansia e stress.

Quindi, a volte ci risulta veramente come una scelta necessaria, quella di cancellarsi da Internet. Se non altro, di ridurre il più possibile la nostra presenza per magari iniziare da zero qualche altro giorno.

Attenzione a cosa disattivate

Ma cercate di ricordarvi sempre che non è veramente necessario buttare tutto all’aria. Sì, i componenti che ritenete più tossici sono i primi che devono essere eliminati, ma il trattamento da bomba atomica è ideale solo se ogni singola cosa che avete in vostro possesso è compromessa da contatti indesiderati o troppi servizi connessi.

Proprio per questo bisogna tenere a mente che alcuni servizi sono interconnessi con un sacco di altri siti, ad esempio Google è connesso a Youtube, Gmail, il nostro cellulare e tanti altri siti, con una chiave sola. Se disattivate perciò il vostro account Google, finirete per tagliarvi via da tutto il resto.

Come cancellarsi dai Social

Disattiva Facebook
Disattiva Facebook

I social network in genere offrono una facile via per disattivare gli account, così come ogni sito. Potete consultare la guida interna per trovare la funzione che vi porterà ad eliminare i vostri dati, ma vi sono presenti anche tante altre guide sulla rete. Questa è per esempio una che riguarda Facebook, il social network più usato al mondo: basta visitare quest’indirizzo (https://www.facebook.com/deactivate_delete_account/) o raggiungere la funzione attraverso le impostazioni. Da lì è possibile eliminare temporaneamente o definitivamente il proprio account, il tutto con un paio di click. Se vuoi puoi anche eliminare le app Facebook indesiderate.

Disattivare gli account tramite una ricerca

Se perciò la maggior parte dei siti (ma non tutti) permettono la disattivazione degli account, si può iniziare a fare una semplice ricerca: inserite il vostro nome o il vostro Nickname su Google (anche qualche indirizzo mail è utile), così da controllare in quali parti risultate presente. Visitate il sito che ha ancora la vostra attività, cercate di entrare in possesso del vostro account, disattivatelo. Alcuni siti possono disattivare il vostro account, ma i messaggi rimarranno comunque nelle varie pagine. Purtroppo, una cosa che dovete sperare sparirà nel tempo.

Annullare le iscrizioni Email

Annullare la sottoscrizione
Annullare la sottoscrizione

Passate ora alle vostre varie caselle e-mail. Queste in genere non vanno disattivate, piuttosto è bene sfruttarle per capire dove avete attivato degli account e dove è passata la vostra attività, anche se Google non può rintracciarla. Provate a cercare parole chiave come “Account” o “Attivazione” o “Iscrizione”.

Cancellarsi da Google

Cancellarsi da Google
Cancellarsi da Google

Per quel che riguarda Google, le vostre ricerche e la vostra presenza nel motore di ricerca, potete effettuare una pulizia assolutamente completa compilando un form sul loro sito (https://www.google.com/webmasters/tools/legal-removal-request?complaint_type=rtbf&hl=it&rd=1&pli=1). Questo è almeno uno dei punti più positivi del GDPR, dal quale possiamo fare la richiesta del nostro “Diritto d’essere dimenticato”.

Siti e Strumenti Utili

Se avete bisogno di riferimenti o strumenti su come eliminare vari accounts, ecco qualche sito utile dove raccogliere tutte le informazioni necessarie (anche se in inglese):

Just Delete Me

Justdelete.me
Justdelete.me

(https://backgroundchecks.org/justdeleteme/). Questo sito contiene indirizzi diretti all’eliminazione di vari account, così come abbiamo indicato per Facebook.

Account Killer

Account Killer
Account Killer

(https://www.accountkiller.com/en/popular). Questo sito invece contiene istruzioni dettagliate.

DeSeat Me

Deseat.me
Deseat.me

(https://www.deseat.me/). Con questo sito potete controllare tutti gli account iscritti attraverso Gmail ed Outlook ed è possibile automatizzare la richiesta di eliminazione del proprio account.

UnRoll Me

Unroll.me
Unroll.me

(https://unroll.me/). Ancora più potente, elimina non solo ogni iscrizione legata alle varie Mail, ma anche gli indirizzi stessi.

Un ultimo adagio prima di terminare di cancellarsi da Internet: tutti i prodotti che avete ancora in garanzia, il quale richiedono un account online, quelli forse è meglio tenerli attivi. Almeno nel caso si rompe qualcosa, è possibile mandare una richiesta di sostituzione o riparazione.

Articoli Recenti

Gli esercizi che aumentano la felicità

Quando hai un lavoro stressante, un incubo di un capo e un elenco di cose da fare che non si fermerà presto,...

Ancestors The Humankind Odyssey – Uscita e Trailer

Info Ancestors The Humankind Odyssey è un videogioco di sopravvivenza in terza persona sviluppato da Panache...

Come scrivere un Articolo

Come scrivere un articolo da pubblicare su un blog? Che sia il vostro o quello per cui collaborate – è...

Toner Rigenerati o Compatibili? Quali Scegliere?

Quando si deve scegliere un modello di stampante la prima domanda che ci si pone è: acquistare una stampante con...

Come trovare lavoro sui Social

Trovare lavoro di per sé è un lavoro. Richiede tempo, dedizione e determinazione. I social media si possono trasformare in...

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here