Come cambiare tema su Google Chrome

Home Informatica Internet Come cambiare tema su Google Chrome

Cambiare tema su Google Chrome, è un po come cambiare sfondo del tuo Smartphone, visto che vediamo questo Browser tutti i giorni oramai. Ma prima della guida per cambiare tema a Chrome, vediamo di cosa stiamo parlando.

Chrome è, come tutti sanno, un Browser. Un programma che molti vedono come una finestra alla rete, con le funzionalità essenziali per navigare meglio, ed avere qualche notifica in più durante la giornata.

Ma avete qualche volta pensato al look di Google Chrome?

C’è chi spesso ignora la grafica di Chrome, ma avere qualche piccola attenzione in più non guasterà, e c’è anche chi ne da invece, molta importanza. E’ quindi possibile modificare l’aspetto grafico di Chrome, così da renderlo più bello?

Come cambiare lo sfondo e tema di Google Chrome

Come cambiare lo sfondo e tema di Google Chrome
Come cambiare lo sfondo e tema di Google Chrome

Per prima cosa, questa funzione è disponibile da tempo e si fa definire come un Tema. Alcuni di questi, possono essere usati per rendere più comoda la navigazione in ambienti scuri o far risaltare ancor di più alcuni dettagli altrimenti difficili da vedere.

Insomma, oltre che ad aggiungere qualcosa di bello a vedere possono risultare anche piuttosto comodi.

Come posso controllare i temi installati nel mio Chrome?

  1. Basta aprire le impostazioni tramite il menù in alto a destra, per poi scorrere in giù.
  2. Sotto la parte “Temi” è possibile controllare il tema attualmente installato e cosa si può passare in alternativa.

Adesso vediamo come installare altri temi.

Google ha attualmente uno store dal quale scaricare i temi che vogliamo installare. Il tutto funziona come installare un estensione, cercate il tema che v’interessa e una volta aperta la scheda descrittiva, aggiungete pure il tutto a Chrome. Il tema cambierà immediatamente a seguito dell’installazione.

Molti dei temi non sono globali, perciò non aspettatevi che ricopra tutte le pagine che visitate. Il luogo dove agisce con assoluta certezza è la pagina iniziale del browser, nel quale potrete almeno godere di qualche piccolo benvenuto iniziale.

Installare temi personalizzati su Google Chrome

Installare temi personalizzati su Google Chrome
Installare temi personalizzati su Google Chrome


Siamo onesti però. Non tutti questi temi possono soddisfare le nostre esigenze, con il quale magari possiamo preferire qualcosa d’un gusto differente. In tal caso, possiamo creare un tema su Google tutto nostro se lo desideriamo.

Per prima cosa, visitiamo il sito Themebeta :

  1. Scegliete l’immagine che preferite associare al tema. Tenete conto che è bene scegliere un immagine che sia grande almeno quanto la risoluzione generale del vostro PC.
  2. Scegliete quindi i colori che ritenete siano più adatti per il tema, e scaricate il vostro file che contiene il tema personalizzato. Chrome è probabile che bloccherà questo file, ma voi scegliete invece di tenerlo.
  3. Adesso andate nella sezione delle estensioni di Chrome ed attivate la modalità sviluppatore (scelta presente in alto a destra).
  4. A quel punto tutto quello che dovete fare è trascinare il file che avete appena salvato da ThemeBeta all’interno di Chrome.

Il tema verrà installato immediatamente, anche se è probabile che vi sarà richiesto prima se è affidabile, confermate, naturalmente). Potete altrimenti cercare d’installare il tutto usando la scelta “Carica estensione”.

Come cambiare tema su Google Chrome: conclusioni

I temi sono qualcosa che Google non ha aggiunto di recente, ma ha comunque messo nel proprio browser piuttosto tardi. Molti utenti che seguono Firefox da anni, possono infatti dire con certezza che quest’ultimo ha avuto la possibilità d’installare temi per molti anni, premesso naturalmente che per lo stesso periodo c’è stato sempre un discorso continuo sul fattore sicurezza.

I temi infatti, tendono ad essere qualcosa di più d’un insieme d’immagini messe insieme, a volte possono contenere programmi e comandi che possono anche risultare piuttosto nocivi.

Per questo Chrome, si preoccupa d’avvisarci quando scarichiamo il nostro Tema personalizzato. E’ infatti possibile scaricare estensioni che possono risultare pericolose, e perciò è sempre richiesta la nostra piena attenzione in merito.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio