Come attivare la Dark Mode su WhatsApp

Home Informatica App Come attivare la Dark Mode su WhatsApp

Come attivare la Dark Mode su WhatsApp, è il tema del momento con il nuovo aggiornamento dell’App di proprietà di Facebook. Andiamo a capire subito come fare.

WhatsApp, è uno dei programmi di messaggistica privata più usati al mondo. Viene usato, principalmente su Android, ma non disdegna comunque altri campi, nel quale è possibile installarlo. Possiamo sincronizzarlo col PC, oppure usarlo brevemente anche su dispositivi Apple, come l’iPhone.

Bisogna dire, che certi aggiornamenti ci mettono un sacco di tempo per arrivare, e si parla di aggiungere funzioni, anche moderatamente necessarie.

Fra queste, possiamo nominare la funzione Notturna, o Dark Mode.

Attivare la Dark Mode di WhatsApp su Android ed iOS

Quest’opzione, ormai resa disponibile in parecchie App e anche presente in tanti cellulari, permette di rendere la grafica del programma più scura o completamente nera.

La Dark Mode ha naturalmente i suoi vantaggi: nei cellulari con schermi AMOLED viene consumata meno energia, e si dice che in molti casi viene attutito di molto l’effetto della luce blu: un particolare problema degli schermi moderni che ci può potenzialmente rubare ore di sonno e disturbare di gran lunga il nostro umore, oltre che danneggiare la nostra vista.

Con questa funzione finalmente presente in WhatsApp, vediamo cosa possiamo fare per attivarla, e se nel caso non è presente, cosa possiamo fare per cercare qualche valida alternativa:

  • Aprite WhatsApp.
  • Passate quindi per il menù in alto a destra (i tre puntini).  
  • Aprite la sezione dedicata alle Chat.
  • In alto è presente (o comunque presente nella scheda in generale) la sezione “Tema”.
  • Una volta aperta quella sezione, potete passare al tema scuro.

Questa funzione è prettamente manuale fino ad Android 9 (Pie), ma se avete la versione 10 potete anche indicare a WhatsApp di tenere bene in osservazione le regole imposte dal sistema.

A quel punto significa che se Android regola automaticamente, l’uso delle grafiche normali a quelle scure, (ad esempio di giorno grafiche normali e di notte quelle scure), WhatsApp agirà di conseguenza.

Non trovo la funzione Dark Mode di WhatsApp

Prima di tutto, è consigliato che magari controlliate che il vostro WhatsApp sia aggiornato.

Controllate nel Google Play store se la versione è aggiornata a quella ultima uscita: se l’app non è presente nel Play Store è perché avete installato un APK esterno, il quale non si aggiorna automaticamente.

Se la funzione non è presente e la versione è quella più attuale, è probabile che la versione di Android che avete a disposizione non è una delle più supportate dal Messenger, per il quale magari dovete attendere qualche tempo oppure rassegnarvi a tenervi questa versione.

In fondo, cercare di aggiornare il vostro Android o passare ad un cellulare un po’ più nuovo non guasta, anche se i casi dipendono sempre.

Alternativamente, potete cercare di usare un filtro per evitare che WhatsApp danneggi troppo la vostra vista o il vostro sonno. Ad esempio è presente Twilight, il quale può usare un filtro semplice, più che altro tendente al rosso, il quale può eliminare la presenza della fantomatica luce blu dal nostro sguardo.

Potete comunque nel caso anche controllare se il vostro sistema operativo supporta l’uso di vari filtri per creare un ambiente più rilassante, definito anche come luce lettura o semplicemente filtro luce blu o filtro blu.

In altri casi, si può anche usare una versione modificata di WhatsApp. Ma tenete sempre a mente i rischi, ovvero quello che qualcuno può magari violare la vostra sicurezza e leggere i messaggi oppure approfittare di vecchi buchi di sicurezza che non sono stati corretti nella versione modificata del vostro WhatsApp.

Si tratta di programmi che non vengono aggiornati regolarmente infatti, e bisogna scaricarne l’APK a parte.

Una versione di WhatsApp modificata che ha una modalità scura è WhatsAppMA oppure WhatsApp Pro. Entrambi non hanno siti proprio sicuri e precisi nel quale trovare e scaricare questi programmi, perciò fate l’installazione e l’uso a vostro rischio e pericolo.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio