Xiaomi annuncia tre PC da Gaming a partire da 220 euro

Home News Tecnologia Xiaomi annuncia tre PC da Gaming a partire da 220 euro

Xiaomi fa il suo primo ingresso nel mondo dei videogiochi. L’azienda cinese già aveva riscosso un discreto successo in Italia grazie ai prezzi contenuti dei suoi smartphone, ma i più affezionati conoscono bene le mire del brand che punta a nuovi mercati e in particolare a quello dei videogiochi PC.

La grande sorpresa però non è tanto il lancio di un computer da gaming bensì nel prezzo a dir poco competitivo. Il costo base del PC è di 1799 yuan in Cina, che corrisponde a circa 220 euro, una somma esigua se si considera il design del computer.

Versione Share

Il dispositivo è dotato di un processore AMD Ryzen R5 2600, associato ad una GPU RX550-4G, 8GB di RAM e 180GB di SSD e, anche se non si tratta esattamente dell’ultimo processore disponibile sul mercato, il prezzo potrebbe far gola a molti utenti.

Oltre alla versione base, conosciuta con il nome Share, in Cina esistono anche altre due varianti, Fun ed Enjoy.

Versione Fun

La versione Fun presenta il medesimo processore della Share, ma dispone di una scheda video RX590-8G e lo storage in questo caso raggiunge i 256GB. Il prezzo però sale a 2599 yuan, circa 320 euro.

Versione Enjoy

Nell’edizione Enjoy invece la RAM viene portata fino a 16GB e possiede un SSD da 512GB. Il costo per questa versione è fissato a 2999 yuan, che corrisponde quindi a circa 370 euro.

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore si arruola nell' Esercito Italiano per un'esperienza personale ma le sue passioni lo portano a fondare Il 3 Marzo 2019 SOS Guide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio