Spotify: in arrivo le sessioni di Gruppo

Home News Tecnologia Spotify: in arrivo le sessioni di Gruppo

Ti piacerebbe, ascoltare e gestire la musica su Spotify insieme ad altre persone?

Bene Spotify ci ha pensato, e tra non molto lancerà, per gli utenti Premium, questa nuovissima funzionalità. Potrai diventare un DJ, insieme ad altre persone, nelle tue vicinanze, cambiando brani gestendo le playlist, in tempo reale.

Ma andiamo capire come funziona.

Come gestire brani su Spotify con altre persone

Spotify in arrivo le sessioni di Gruppo

Un host può condividere un codice Spotify, scansionabile dalla propria App, con chiunque desideri condividere il controllo della riproduzione.

Il che significa che l’host e gli ospiti possono mettere in pausa, riprodurre, saltare e selezionare i brani nella coda e aggiungere le proprie scelte alle playlist.

Basta pigiare, il menu “Connetti“, nell’angolo in basso a sinistra della schermata di riproduzione, e condividere il codice scansionabile con “ospiti”.

La coda dei brani, in questa modalità, verrà aggiornata sui dispositivi di tutti i partecipanti, dopodiché le sessioni termineranno dopo un’ora di inattività.

Spotify non sembra aver messo un limite al numero di utenti, che possono partecipare a una sessione, ma dice a The Verge, che continuerà a far evolvere l’esperienza nel tempo, in base al feedback degli utenti.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio