Huawei P Smart 2020 con Google Services

Home News Tecnologia Huawei P Smart 2020 con Google Services

Dopo una fugace apparizione, a sorpresa debutta il nuovo Huawei P Smart 2020. Per ora è disponibile in Europa, solo in Germania ma dovrebbe arrivare presto anche sul resto dei mercati. La novità più grande è la presenza di Google Mobile Service al suo interno, reso possibile grazie all’uso di un vecchio chip dell’azienda cinese.

Hardware

Il nuovo dispositivo è integrato dal processore Kirin 710F octa-core e dal sistema operativo Android 9 Pie con EMUI 9, con annessi i servizi Google, il tutto supportare da una batteria di 3400 mAh. È presente uno storage interno di 128GB, espandibile tramite microSD sino a 512 GB e 4 GB di memoria RAM.

Display e Fotocamera

Il design per quanto riguarda la parte anteriore non è cambiato, c’è un ampio display di 6,21″ LCD IPS, con un piccolo notch per ospitare la fotocamera frontale da 8 megapixel (f/2.0).

La fotocamera posteriore, racchiusa in un modulo di forma rettangolare, rappresenta quella principale da 13 megapixel (f/2.0) + un sensore di profondità da 2MP (f/2.0).

Sensori e Connessioni

A bordo del nuovo smartphone è presente anche un sensore per le impronte digitali, posizionato sulla scocca posteriore. Per la connettività abbiamo modem WiFi 802.11b, supporto Bluetooth 4.2 ed un ingresso USB Type-C. Il dispositivo è inoltre dotato di supporto Dual SIM ibrido con 4G e dell’NFC per i pagamenti contact less, a cui si aggiunge un ingresso jack audio da 3,5mm.

Conclusioni

La scheda tecnica è molto simile a quella del predecessore Hauwei P Smart 2019 e proprio questo ha permesso all’azienda di conservare i GMS.

Le colorazioni disponibili sono: Midnight Black, Aurora Blue ed Emerald Green ad un prezzo di 199 Euro. Al momento però non ci sono informazioni su un eventuale arrivo anche in Italia.

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore si arruola nell' Esercito Italiano per un'esperienza personale ma le sue passioni lo portano a fondare Il 3 Marzo 2019 SOS Guide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio