Fortnite: la mira assistita lascerà il gioco il 13 marzo

Home News Videogiochi Fortnite: la mira assistita lascerà il gioco il 13 marzo

L’impostazione della mira assistita di Fortnite , che offre un aiuto mirato agli utenti del Gamepad, che alcuni ritenevano un vantaggio ingiusto, lascerà il gioco il 13 marzo, annunciato Epic Games venerdì.

L’annuncio, fatto tramite Twitter di Fortnite, dove dicevano che la mira assistita aiutava troppo i player da console. Il mouse e la tastiera di un PC, in generale, sono più veloci e precisi di un giocatore che mira e spara con un Gamepad.

Aim assist“, la mira assistita, avrebbe dovuto colmare questo gap, per gli utenti da console, ma alcuni hanno scoperto un modo per individuare i giocatori attraverso muri, piante ed altri ostacoli, dove non dovrebbe essere possibile farlo.

Fortnite: come conservare la funzione mira assistita

Purtroppo per chi gioca da console la funzione mira assistita lascerà il gioco il 13 marzo. I giocatori che hanno ancora quell’impostazione attiva, avranno le impostazioni di sensibilità ripristinate ai nuovi valori predefiniti .

I giocatori che desiderano conservare tali impostazioni, della mira assistita, possono farlo prima del 13 marzo usando l’opzione “Copia da legacy“, nel menu Opzioni controller, quindi disattivando “Usa controlli look legacy“.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio