Fortnite: com’è stato il concerto di Diplo

Home News Videogiochi Fortnite: com'è stato il concerto di Diplo

Dopo la grande riuscita del concerto di Travis Scott, su Fortnite la scorsa notte, quella dal 1 al 2 Maggio, c’è stato un altro concerto, quello di Diplo.

Alle ore 3:00 del 2 maggio 2020, senza molti preavvisi, si è tenuto un DJ Set di Diplo dei Major Lazer sul palco principale della modalità Party Royale di Fortnite, rilasciata giusto qualche giorno fa.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un luogo virtuale, in cui i giocatori posso scorrazzare liberamente per la mappa, socializzando con gli altri utenti piuttosto che eliminarli. Proprio in questo contesto si è tenuto il DJ Set di Diplo, che è durato circa 15 minuti ed è stato presentato, dall’attore Jordan Fisher.

Concerto diplo fortnite

Non è stato ricreato un personaggio o Skin di Diplo, ma era un concerto Live dove veniva riprodotto, appunto Diplo, attraverso uno schermo sul palco.

Questo consente a Fortnite di effettuare eventi o concerti più spesso e senza aggiornamenti pesanti. E ci fa pensare che in seguito, sarà sempre più probabile, un numero più alto di eventi.

Anche senza troppi preavvisi, come questo di Diplo.

Verrà replicato il concerto di Diplo su Fortnite?

Se volete partecipare all’evento all’interno del gioco, Epic Games ha già annunciato, tramite l’account Twitter ufficiale di Fortnite, che la replica partirà alle ore 16:00 italiane di oggi 2 maggio 2020.

Altrimenti qui c’è un video da parte di GameSpot, che riproduce il passato concerto della notte scorsa.

Seguiteci ancora, per ulteriori aggiornamenti o altri eventi segreti” di Fortnite.

Ciroandrea Gagliano
Ciroandrea Gagliano
Appassionato di Informatica ed Internet, ho studiato Digital Marketing e sono specializzato in SEO-SEM, Web Marketing & Communication Management.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio