È stato cancellato l’E3 2020

Home News Videogiochi È stato cancellato l'E3 2020

L’emergenza coronavirus non conosce confini e non fa discriminazioni. Questa volta, infatti, è toccato all’ESA, l’ente organizzatore dell’E3 2020, che in un email ufficiale, inviata a tutti i partecipanti, ha annunciato la cancellazione dell’evento.

L’E3 2020 era programmato per giugno, a Los Angeles, negli Stati Uniti, dove i casi di contagio toccano quota 1000. Tuttavia i videogiocatori potranno vivere un’esperienza diversa ed entusiasmante con un’edizione online, attraverso delle dirette sui propri canali per comunicare tutte le ultime novità.

Resta da capire come l’ESA intende organizzarsi proponendo dirette singole per i diversi publisher e studi di sviluppo oppure rinviare ad un unico evento online fissato tra luglio e settembre.

Mancano ancora alcuni mesi ma molte compagnie hanno fatto la scelta di non partecipare all’evento, generando grande preoccupazione tra gli organizzatori e i fan che aspettavano con ansia le ultime novità del settore.

L’ESA ha comunque garantito rimborsi totali per tutti i partecipanti e confermato la realizzazione dellE3 2021, evento che si terrà come sempre a Los Angeles.

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore si arruola nell' Esercito Italiano per un'esperienza personale ma le sue passioni lo portano a fondare Il 3 Marzo 2019 SOS Guide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio