Come scrivere una lettera motivazionale

Quando si invia la propria autocandidatura per un posto di lavoro o per qualsiasi altra esperienza formativa, la lettera motivazionale è un elemento da non sottovalutare. La lettera solitamente precede il curriculum ed è un modo per raccontarsi in breve e presentare noi stessi a un’azienda.

Per questo, bisogna scriverla con molta attenzione. È il nostro biglietto da visita, la nostra chance per non passare inosservati agli occhi del lettore. Tante volte, presi dallo sconforto ci siamo chiesti cosa scrivo? Come ottengo un’ottima presentazione? Ecco a voi qualche consiglio per scrivere una buona lettera di motivazione.

  • Scrivi la lettera dividendola in più parti (massimo tre), evita di essere ripetitivo e scontato.
  • Inizia rivolgendoti all’azienda, scrivi per quale motivo sei interessato a loro e al posto di lavoro. Scrivi il motivo per cui l’annuncio ha attirato la tua attenzione, valorizza le tue conoscenze e competenze nel settore.
  • Parla di te, descrivi le tue esperienze, descrivi qual è la cosa che ti differenzia. Mostrati una persona responsabile e parla dei traguardi raggiunti in passato nel settore. Non ripetere cose che hai già scritto nel curriculum ma approfondiscilo raccontando storie. Usa un tono amichevole e alla mano. Infine rendi il testo di facile comprensione.
  • Nella terza e ultima parte parla di te e l’azienda, di quali progetti potresti realizzare e che contributo potresti dare allo sviluppo dell’azienda. Ovviamente racconterete di più su voi stessi al colloquio e fornirete maggiori informazioni a riguardo.

Come scrivere una lettera motivazionale
Come scrivere una lettera motivazionale

I contenuti

Se stai inviando la tua candidatura via email scrivi la tua lettera di presentazione come messaggio, allegando il curriculum

  • Indica i tuoi dati personali

Nome e cognome

Indirizzo

NPA / località

Nr. di telefono

Indirizzo e-mail

  • Inserisci l’oggetto

Se rispondi a un annuncio fai riferimento all’annuncio in questione, al tipo di posizione e grado di occupazione

Se invece è una candidatura spontanea specificalo e indica la posizione a cui ambisci.

La Forma

  • Crea un layout
  • Allinea il teso
  • Usa dei caratteri standar e evita di utilizzare caratteri poco leggibili
  • Scrivi sempre in una forma chiara e leggibile
  • Non evidenziare parole attraverso colori o in grassetto

La lettera motivazionale deve poter rappresentare il candidato e far capire chi è per questo ci sono diversi modelli di lettera motivazionale, in base alle esigenze.

Ecco alcuni esempi:  Monster.it

Articoli Recenti

Codice Product Key Windows 10: Codici Generici Versione 1903

I codici generici di Windows 10 di preciso per la versione 1903 servono per installare il sistema operativo e di testarlo per...

Come decorare la casa per Natale

La casa a Natale deve avere un aspetto completamente diverso rispetto a quello cui siamo abituati. I veri amanti della festività continuano...

Come decorare l’albero di Natale

Quello della decorazione dell'albero di Natale è un passaggio fondamentale del periodo festivo. Tradizionalmente nei giorni dell'Immacolata, l'albero, vero o finto, viene...

Cosa sono le SSD QLC e come mai vanno evitate

Vuoi che il tuo PC funzioni più veloce? Compra una SSD. Devi risolvere un problema relativo al tempo di caricamento d’un videogioco?...

Come decorare la tavola a Natale

La tavola di Natale è fondamentale soprattutto in presenza di molti ospiti. È necessario preparare candele, centrotavola, ed altre decorazioni per rendere...

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here