AnTuTu Benchmark eliminata da Play Store?

Home News Tecnologia AnTuTu Benchmark eliminata da Play Store?

La scomparsa di AnTuTu, uno dei più apprezzati e popolari strumenti di benchmarking, ha destato non poco stupore, anche perché è avvenuta senza nessun preavviso. Tale app di benchmarking è stata sviluppata dall’omonima software house con sede a Hong Kong, Cina, e ha dimensioni di poco più di 20 MB.

Compatibile con la maggior parte dei dispositivi basati sul sistema operativo Android, era scaricabile in forma completamente gratuita da Google Play o da Amazon App-Shop. La piattaforma di benchmarking analizza le componenti hardware dello smartphone, ne valuta le prestazioni e permette di confrontare le caratteristiche di tutti i device d’interesse.

La performance del telefonino viene riportata con un valore numerico che rappresenta la “potenza” del dispositivo testato. Per tutti coloro che sono interessati, l’app può essere ancora scaricata dal sito ufficiale dell’applicazione, mentre è scomparsa da Play Store. L’assenza sul negozio digitale di Google riguarda anche le altre app AnTuTu, AnTuTu Go e AnTuTu 3D Bench.

Le ragioni di tale assenza possono essere ricondotte ad una società chiamata Cheetah Mobile, la quale è stata accusata di aver violato le linee guida del Play Store. Il collegamento tra la app in questione e la società sta nel fatto che il presidente di Beijing Antutu Technology Co. È anche il presidente della CEO di Cheetah Mobile. Tuttavia questa resta solo una speculazione e al momento non sono disponibili altre informazioni.

Lucio Gigliofiorito
Lucio Gigliofiorito
Diplomato in Grafica e Comunicazione, dopo aver finito la scuola superiore si arruola nell' Esercito Italiano per un'esperienza personale ma le sue passioni lo portano a fondare Il 3 Marzo 2019 SOS Guide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Annuncio
Annuncio